Kaleidoscope Srl
Kaleidoscope Srl
Design

Web Design Trends 2017

Kaleidoscope Web Agency / 13 December 2016

Nel design, sia esso moda, arredamento o progettazione digitale, ogni anno cambia qualcosa. Nascono nuovi stili, si consolidano delle abitudini e si abbandonano delle consuetudini che fino a quel momento erano considerate inattaccabili. Noi che ci occupiamo di web design ne vediamo ogni anno di tutti i colori: ecco, quindi, quali sono i trend in cui ci imbatteremo nel 2017.

Typography

Negli ultimi anni la tipografia ha assunto un ruolo da vera protagonista nella progettazione, grazie a soluzioni di renderizzazione dei font sempre più evolute (Google Fonts, Typekit). Il 2017, è certo, ci porterà a un crescendo ancora più vertiginoso di questa tendenza, e i caratteri – grandi, preponderanti e raffinati – diventeranno un modo per sperimentare nuovi linguaggi visivi e inventare nuovi paradigmi comunicativi, per brand dalla personalità unica.

typography

Mobile-first approach

La navigazione è sempre più mobile-first, l’abbiamo visto anche qui. Si rivela quindi necessario pensare e progettare le esperienze digitali, ragionando prima sui dispositivi mobile.

  • Una navigazione semplice e intuitiva
  • Informazioni accessibili nel momento e nel luogo in cui ci servono
  • Gamification come soluzione da incentivare

Tutto questo diventa fondamentale per coinvolgere, farsi ricordare e per entrare nelle abitudini degli utenti
.

web-design-trends-mobile-first

Service design

Automatizzare dove possibile permette di dedicare più tempo e risorse alla progettazione, allo studio dei processi e al loro miglioramento. Lo sanno bene le aziende che hanno deciso di digitalizzarsi, affidandosi a una strategia omnicanale e a una comunicazione integrata (e al nostro supporto). Nel 2017 questi interventi saranno ancora più massicci: servirà infatti riprogettare servizi/prodotti e ripensare la loro promozione e il loro impatto con le persone, per creare engagement e fiducia.

web-design-trends-service-design

User Centered Design

Il design deve adattarsi, non solo al dispositivo, ma anche all’interlocutore. È una delle regole d’oro per la progettazione web, che nel 2017 diventerà un mantra da ripetere e ripetere. Le esperienze digitali si faranno sempre più personalizzate e risponderanno alle necessità proprie del target (o micro-moments). I contenuti saranno fruibili nel momento e nel luogo in cui gli utenti necessiteranno di fruirne, grazie a un design non più autoreferenziale, ma centrato sullo studio del comportamento del pubblico e sulle sue aspettative digitali. A coordinare il tutto ci sarà l’esperienza, intesa come interazione con prodotti e servizi.

La progettazione focalizzata sull’utente permetterà di accelerare alcune fasi dello sviluppo, escludendo soluzioni che non interessano al tuo pubblico, diventando così una vera e propria prototipazione, snella, agile e più veloce rispetto a qualche anno fa.

user centered design

Video

Il re indiscusso della comunicazione oggi è il video. E lo sarà ancora di più nel 2017. Ogni racconto non può che passare da una comunicazione visiva veloce e facilmente fruibile, ora anche in diretta, via Facebook, Instagram e Snapchat. I video portano con sé significato ed emozioni, sono in grado di coinvolgere e di stupire e spingono le persone a raccontare e raccontarsi.

web-design-trends-video
@24hoursofwow.southafrica.net

Storytelling

E cosa, meglio dello storytelling, può aiutarci a raggiungere le persone? Adottato dalle aziende, di tutte le dimensioni, il racconto mette insieme una grande capacità introspettiva e l’abilità, diametralmente opposta, di mostrarsi al proprio pubblico. Ciascuno di noi ne ha uno e ha la possibilità, con strumenti di vario tipo, di farlo conoscere e renderlo persuasivo. Quello dello storytelling è sicuramente uno degli aspetti di cui sarà interessante studiare l’evoluzione.

web-design-trends-storytelling

Colors

Coraggio e ironia sono entrati a gamba tesa nei nuovi progetti del 2016 e sicuramente rincareranno la dose con il nuovo anno. Il precursore è stato Spotify che, con il suo sito dedicato ai trend musicali dell’anno, ha lanciato provocazioni esperienziali e visive che non si dimenticano. Chi sarà capace di seguirne gli insegnamenti, nel 2017?

web-design-trends-colors

Co-design

La co-progettazione include la partecipazione del cliente nel processo decisionale, rendendolo partecipe delle problematiche, delle possibili evoluzioni e della scalabilità del progetto. Un approccio che sarà sicuramente confermato, anche per i prossimi mesi. Condivisione, collaborazione, prototipazione, partecipazione attiva sono termini di cui sentiremo sicuramente parlare, in futuro.

web-design-trends-co-design

Breaking grids

Cosa buttiamo, invece, dalla torre del 2016? Sicuramente le griglie. Da sempre utilizzate nella progettazione, hanno supportato la creatività assicurando consistenza, ritmo, equilibrio e ordine. Ma in un momento in cui la responsività ci costringe a utilizzarle – perché di fatto ci facilitano nella progettazione, nasce fortissima la volontà di rompere le regole (e le griglie, appunto). In questo modo potremo creare ambienti sperimentali, in cui la creatività gioca un ruolo da protagonista. Niente più limiti espressivi, ma spazio a molteplici possibilità di sviluppo con utilizzo di font, interazioni, profondità e differenti punti di riferimento per il navigatore.

web-design-trends-grids
@cpj.co.uk

Cambiano i modi, ma restano gli obiettivi

Anche il nuovo anno, quindi, sarà all’insegna del coinvolgimento e dell’interazione. UX & UI design dovranno puntare a facilitare l’utente nell’utilizzo del mezzo digitale (sia esso un sito web, un e-commerce o un’app mobile), assicurando ottima usabilità, un sistema efficiente e un alto grado di piacere nella fruizione. Ogni progetto dovrà essere pensato, assieme al cliente, per soddisfare il bisogno del pubblico. Attraverso micro-interazioni e un design attrattivo e responsive sarà possibile fidelizzare l’utente e generare conversioni.

 
I cookies ci permettono di migliorare la tua esperienza utente. Continuando a navigare su questo sito accetti il loro impiego. OK MAGGIORI INFO